Siriana Salvi

Foto Siriana Salvi

Siriana Salvi (1978) è dirigente presso l’Unità per la semplificazione e la qualità della regolazione della Presidenza del Consiglio di ministri.

Si è laureata con lode in Scienze politiche presso l’Università degli studi Roma Tre (2001) ed ha conseguito il Master di II livello in “Politiche di sviluppo e coesione e valutazione degli investimenti pubblici” organizzato dall’Università degli Studi di Roma La Sapienza, in collaborazione con l’Università di Roma Tor Vergata e l’Università degli Studi Roma Tre (2006).

È stata componente del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici – Gruppo di lavoro AIR costituito presso il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica (2014-2020), della Delivery Unit nazionale del Dipartimento della funzione pubblica (2017-2020) e della Task force MOA (Misurazione Oneri Amministrativi) del Dipartimento della funzione pubblica (2009-2016).

Dal 2008 al 2020 è stata responsabile dell’area statistica del Centro interregionale per i sistemi informatici, geografici e statistici (CISIS), organo tecnico della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in materia di sistemi informativi.

Ha partecipato alla redazione di rapporti, manuali e linee guida sull’analisi d’impatto della regolazione e la misurazione e riduzione degli oneri burocratici. È autrice e coautrice di articoli e saggi sui temi della qualità della regolazione e della misurazione e valutazione dell’attività amministrativa.