Category Archives: Recensioni

Recensioni. L’analisi costi-benefici e la regolazione del settore finanziario

La crisi economica scoppiata nel 2008, le misure prese successivamente dal legislatore statunitense per superarla e il tipo di sindacato assunto dal giudice per verificare la correttezza di alcune recenti disposizioni della Securities and Exchange…

Recensioni. Funzionamento e limiti dell’AIR tra teoria e prassi

A fronte della larga diffusione dell’Analisi di impatto della regolamentazione nei Paesi OECD e dell’area euro, è indubbia l’utilità di studi scientifici in grado di coniugare elementi di ordine teorico sugli obiettivi, il funzionamento e…

Recensioni. Gli oneri amministrativi nelle interazioni tra Stato e cittadini: un punto di vista politologico

L’eccesso di burocrazia è generalmente considerato un effetto collaterale e indesiderato degli interventi di regolazione pubblica. Nell’articolo “Administrative Burden: Learning, Psychological, and Compliance Costs in Citizen-State Interactions”, Donald Moynihan, Pamela Herd (Università del Wisconsin–Madison) e…

Recensioni. I limiti del populismo della semplificazione: il caso della “Red Tape Challenge” nel Regno Unito

Le tecnologie dell’informazione sono ritenute costituire un mezzo a basso costo su cui imperniare esercizi di consultazione capaci di raccogliere evidenze e proposte da una vasta congerie di interessi. In particolare, è molto stretta la…

Recensioni. Quanto vale il tempo dedicato all’AIR? Un’analisi dell’esperienza statunitense

Una delle questioni spesso implicite nel dibattito sulla rilevanza ed efficacia di strumenti di better regulation come l’analisi di impatto della regolazione (AIR) è se il tempo ad essi dedicato ed il rallentamento del processo…

Recensioni. Il processo decisionale francese, tra AI, partecipazione e AIR

Il lungo e approfondito articolo “Policymaking and Public Law in France: Public Participation, Agency Independence, and Impact Assessment” (di Susan Rose-Ackerman e Thomas Perroud) fa il punto sullo stato dell’arte del processo decisionale pubblico in Francia. L’obiettivo è…

Recensioni. Autonomia organizzativa delle AI e qualità della performance

Ai fini dell’efficacia delle Autorità indipendenti di regolazione italiane (Ai), è sufficiente garantire loro autonomia organizzativa? Oppure occorre tenere conto, piuttosto, di altri fattori? Nel saggio L’analisi e la valutazione dell’autonomia organizzativa delle Autorità amministrative…

Recensioni. Il ruolo delle scienze cognitive nel processo di regolazione

I due saggi di Nicoletta Rangone propongono di utilizzare nell’ambito del processo di regolazione il metodo applicato nelle scienze cognitive ed in particolare quello della teoria degli errori cognitivi. Secondo l’autrice il regolatore potrebbe applicare,…