Autorità indipendenti: le relazioni AIR trasmesse al Senato nell’anno 2020

Il Senato della Repubblica, tramite l’Ufficio per la verifica della fattibilità amministrativa e per l’analisi di impatto degli atti in itinere (Servizio per la qualità degli atti normativi), effettua un monitoraggio mensile sulla presenza delle relazioni AIR nei disegni di legge di iniziativa governativa e negli schemi di atti normativi del Governo sottoposti a parere parlamentare. I risultati dell’attività di monitoraggio sono raccolti in un apposito bollettino che dall’ottobre 2017 tiene conto anche delle relazioni AIR trasmesse dalle Autorità amministrative indipendenti, ai sensi dell’art. 12, c. 2 della legge n. 229/2003.

Su quest’ultimo punto, tra gennaio e novembre 2020 le Autorità hanno inviato 9 relazioni AIR (6 elaborate dalla Banca d’Italia e 3 dalla CONSOB). Riportiamo di seguito l’elenco delle relazioni (in ordine cronologico di presentazione) con il link al documento originale e il riferimento al rispettivo bollettino.

  • Relazione AIR della Banca d’Italia: Le segnalazioni delle Società fiduciarie iscritte alla sezione separata dell’Albo degli intermediari (Bollettino n. 22, febbraio 2020);
  • Relazione AIR della CONSOB: Modifiche al Regolamento emittenti per l’adeguamento al Regolamento (UE) 2017/1129 relativo al prospetto da pubblicare per l’offerta pubblica o l’ammissione alla negoziazione di titoli in un mercato regolamentato (Bollettino n. 24, aprile 2020);
  • Relazione AIR della CONSOB: Modifiche al Regolamento n. 18592 del 26 giugno 2013 sulla raccolta di capitali di rischio tramite portali on-line (Bollettino n. 24, aprile 2020);
  • Relazione AIR della CONSOB: Modifiche al Regolamento mercati in materia di attività connesse e strumentali e ulteriori proposte di intervento (Bollettino n. 24, aprile 2020);
  • Relazione AIR della Banca d’Italia: Disposizioni in materia di piani di risanamento: attuazione del Regolamento delegato (UE) n. 348/2019 (Bollettino n. 24, aprile 2020);
  • Relazione AIR della Banca d’Italia: Modifiche alle Istruzioni per la rilevazione dei tassi effettivi globali medi ai sensi della legge sull’usura (Bollettino n. 26, giugno 2020);
  • Relazione AIR della Banca d’Italia: Modifiche alle disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari: applicazione della nuova definizione di Default e altre modifiche in materia di credito, fondi propri, investimenti in immobili e operazioni rilevanti (Bollettino n. 26, giugno 2020);
  • Relazione AIR della Banca d’Italia: Aggiornamenti delle segnalazioni delle banche e degli altri intermediari vigilati in relazione alla ‘Nuova definizione di default’ europea (Bollettino n. 26, giugno 2020);
  • Relazione AIR della Banca d’Italia: Revisione delle disposizioni su politiche e prassi di remunerazione nelle banche e nei gruppi bancari: la nuova declinazione del principio di proporzionalità (Bollettino n. 30, novembre 2020).
Photo credit: Senato della Repubblica