Test PMI ed AIR: avvio della fase di sperimentazione in Emilia-Romagna

marchio_RER_2009

 

Emilia-Romagna Region launched a one-year experimental period for the application of the Small Medium Enterprise Test (SME Test) and the Regulatory Impact Assessment (IA).

 

 

La Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato con la delibera n. 619 del 2015 i modelli di scheda per il Test d’impatto sulle micro, piccole e medie imprese (c.d. Test PMI) e per l’analisi d’impatto della regolazione (AIR). Per un anno verrà condotta un’applicazione sperimentale delle due metodologie, al termine del quale la Giunta provvederà all’approvazione definitiva dei modelli.

In conformità con lo Small Business Act europeo (Comunicazione europea COM (2008) 394), attuato dall’articolo 83 della legge Regione Emilia-Romagna n. 7 del 2014, il Test PMI verrà applicato a tutti i bandi regionali che prevedono l’erogazione di contributi a favore di queste categorie economiche, con lo scopo di valutare l’impatto in termini di costi e benefici e di individuare eventuali misure compensative o trattamenti differenziati per tali tipologie di imprese.

Il Test è articolato in due fasi: nella prima (verifica preliminare) si verifica la rilevanza del bando per la categoria delle micro, piccole e medie imprese; nella seconda (consultazioni) si mira all’individuazione delle diverse tipologie di oneri (amministrativi e finanziari) e del possibile beneficio.

L’analisi d’impatto (AIR), invece, sarà espletata con riferimento ai progetti di legge e di regolamento di iniziativa della Giunta regionale, ad esclusione di alcune categorie di atti (come le leggi di riordino istituzionale, leggi finanziarie, di bilancio, di assestamento e di rendiconto, legge comunitaria e leggi che modificano lo Statuto).

La scheda AIR è suddivisa in sei parti (descrizione, principali fonti informative utilizzate, valutazione delle opzioni, analisi preventiva dell’opzione scelta, rapporto sulle consultazione, strumento di controllo e monitoraggio degli effetti dell’intervento) nell’ambito delle quali vi è altresì una specifica sezione dedicata alla valutazione della rilevanze dell’intervento per le micro, piccole e medie imprese. In questo modo il Test PMI diventa parte integrante della più complessa AIR.

(Monica Cappelletti)

One thought on “Test PMI ed AIR: avvio della fase di sperimentazione in Emilia-Romagna