Scienze cognitive per la prevenzione della corruzione, seminario alla LUMSA

LOGO-LUMSA

Martedì 26 gennaio, dalle 15.30 alle 19, si terrà alla LUMSA il quinto incontro del ciclo di seminari sulle scienze cognitive per una regolazione efficace, organizzati da Nicoletta Rangone e Fabiana Di Porto.

Nel seminario, dal titolo “Scienze cognitive per la prevenzione della corruzione”, si discuterà di alcuni strumenti di prevenzione amministrativa della corruzione: obblighi di trasparenza, whistleblowing, rotazione del personale.

L’incontro sarà introdotto dalla relazione di Luigi Luini (Università di Siena) e dalla discussione di Francesco Merloni (Università di Perugia e ANAC). Interverranno Marco D’Alberti (Università Sapienza) e Juli Ponce Solé (Università di Barcellona).

I materiali del seminario e la bibliografia sono disponibili sul sito della LUMSA.

Scarica la locandina dell’evento