Simona Morettini

Simona Morettini (1980) è professore a contratto in Istituzioni di diritto pubblico nel Corso di Laurea in Scienze Organizzative e Gestionali presso l’Università degli Studi della Tuscia (2009).

Da aprile 2009, collabora, in qualità di consulente giuridico, al Comitato per la Legislazione presso la Camera dei Deputati. Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in “Diritto dei contratti pubblici e privati” presso l’Università degli Studi della Tuscia (2009).Nel 2007, ha ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione forense presso la Corte di Appello di Roma. Dal 2008, è iscritta all’Ordine degli Avvocati di Viterbo.

Si è laureata con lode (2004) in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Siena, con una tesi in Diritto amministrativo. Ha vinto (2005) una borsa di studio per la partecipazione al Master in Contrattualistica pubblica organizzato dall’IPSOA a Roma. Ha conseguito (2006) l’attestato di partecipazione ai corsi dell’Academy of European Public Law di Atene.

Dal 2004 collabora alle attività didattiche e di ricerca presso la Cattedra di Diritto amministrativo del prof. Giulio Vesperini nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università “La Tuscia” di Viterbo.

Ha partecipato ai seguenti progetti di ricerca: “Gli uffici  di diretta collaborazione”, coordinato dal Prof. Sabino Cassese; “Gli standards finanziari internazionali”, coordinato dai Proff. Stefano Battini e Bernardo Giorgio Mattarella; “I limiti globali ai diritti amministrativi nazionali”, coordinato dai Proff. S. Battini e G. Vesperini; “Il Sistema Amministrativo Italiano nel XXI secolo”, diretto dalla Prof.ssa Luisa Torchia; “Reclutamento, stato giuridico e regole di condotta dei professori  e ricercatori universitari”, coordinato dal Prof. Giulio Vesperini.

Collabora con il Giornale di diritto amministrativo, con la Rivista trimestrale di diritto pubblico e con la European Review of Public Law.Ha scritto in materia di autonomia universitaria, regioni ed enti locali, giustizia amministrativa e diritto amministrativo europeo.