Paola Adami

Paola Adami si è laureata con lode in Lingue e Letterature Straniere Moderne presso l’Università degli studi Roma “La Sapienza” (1994) e ha conseguito nel 2011, con lode, la laurea magistrale in Scienza della Pubblica Amministrazione presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università “La Sapienza” di Roma, discutendo una tesi in Scienza dell’Amministrazione dal titolo “L’analisi di impatto della regolazione: prospettive per gli Enti locali”.

Dal 1994 al 2008 ha maturato una esperienza lavorativa continuativa in ambito amministrativo negli Enti Locali. Tra il 2008 e il 2009 ha fatto parte del gruppo di lavoro della Fondazione Astrid “Qualità della regolazione e riduzione degli oneri burocratici” ed ha collaborato con la cattedra di Scienza dell’Amministrazione della facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo in qualità di cultore della materia. Dal gennaio 2009 lavora presso il Dipartimento Ricerca, Programmazione e Convenzioni Istituzionali della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale (SSPAL) dove coordina e partecipa a diversi progetti ricerca.