Il dossier del Senato sul nuovo regolamento AIR, VIR e consultazione

Il nuovo regolamento di disciplina dell’AIR, della VIR e della consultazione (di cui abbiamo sintetizzato gli aspetti innovativi), insieme alle – appena approvate – linee guida operative del DAGL e del Nucleo AIR, segna un rilevante sviluppo del quadro normativo in tema di qualità della regolazione. Per questo motivo, il Servizio per la qualità degli atti normativi del Senato ha pubblicato un dossier dal titolo “Il nuovo regolamento in materia di AIR, VIR e consultazioni.

Il dossier dedica il primo paragrafo alla ricostruzione della disciplina di rango primario in materia di analisi dell’impatto della regolamentazione e di verifica dell’impatto della regolamentazione. Il secondo paragrafo presenta le criticità del sistema vigente che emergono dalle relazioni sullo stato di applicazione dell’analisi dell’impatto della regolamentazione trasmesse annualmente dal Governo alle Camere: (tra le altre) l’AIR utilizzata erroneamente come giustificazione a posteriori di scelte già compiute; il coinvolgimento assai limitato, nelle attività di analisi, degli esperti di settore delle direzioni generali e dei dipartimenti dei ministeri; il numero eccessivi di atti da valutare; lo scarso numero di VIR realizzate; la scarsa trasparenza; la mancanza di una disciplina organica delle consultazioni pubbliche e di un sistema integrato tra AIR e VIR. Il terzo paragrafo ricostruisce l’iter di adozione del nuovo regolamento. L’ultima parte del dossier analizza i principali punti della nuova disciplina, che fornisce una risposta alle criticità individuate, e riepiloga i tempi di applicazione delle disposizioni.