Gli sviluppi dell’AIR nelle Autorità indipendenti: le nuove schede dell’Osservatorio

scheda_osservatorio

Alle schede di approfondimento già pubblicate su AVCP, Banca d’Italia, COVIP, Garante per la protezione dei dati e Autorità di regolazione dei trasporti, si aggiungono oggi gli aggiornamenti sugli sviluppi della better regulation in IVASS, AEEG, CONSOB e AGCOM.

Forte rilevanza è data, nella scheda a cura di Cinzia Belella e Micaela Venticinque, all’adozione da parte dell’IVASS del Regolamento n. 3 del 2013, con cui l’Istituto disciplina il procedimento di adozione degli atti di regolazione, in attuazione di quanto disposto dall’articolo 23, comma 2 della legge n. 262 del 2005. Nella scheda si dà inoltre conto del modello di analisi di impatto adottato e degli sviluppi della better regulation a livello europeo, con l’illustrazione delle attività svolte dall’EIOPA nel 2013.

Nella scheda di approfondimento sull’AEEG, Andrea Flori approfondisce lo studio dei nuovi strumenti che l’Autorità ha introdotto nell’ambito della propria politica di qualità della regolazione: le attività di misurazione degli oneri amministrativi, le azioni di enforcement e gli aspetti relativi alla trasparenza. La scheda riporta inoltre le nuove AIR condotte nel 2013 e arricchisce l’analisi dell’influenza del contesto internazionale descrivendo la nuova normativa europea in materia di servizi idrici, l’attività dell’ACER, la revisione delle Linee Guida dell’OFGEM sull’analisi di impatto.

Per la CONSOB l’aggiornamento, a cura di Mariangela Benedetti, riguarda principalmente l’attività di AIR, di misurazione degli oneri e di attuazione dei nuovi obblighi di pubblicità e trasparenza previsti dal d.lgs. n. 33/2013 svolte dall’Autorità negli ultimi mesi. Un particolare approfondimento è inoltre dato alle procedure di regolazione dell’ESMA e alle AIR da essa condotte.

La scheda a cura di Miriam Giorgio, infine, riporta innanzitutto gli aggiornamenti sul metodo con cui l’AGCOM conduce le proprie analisi di impatto. Dà inoltre conto degli importanti sviluppi intervenuti in Autorità sia in relazione all’attuazione dei nuovi obblighi sulla trasparenza, sia riguardo alle nuove AIR svolte.

(Carolina Raiola)

 

 

About Carolina Raiola

Carolina Raiola è consulente Formez PA per l’attività di comunicazione istituzionale e di consultazione pubblica realizzata dall’Ufficio per la semplificazione del Dipartimento della funzione pubblica. Per l’Osservatorio fa ricerca sulla consultazione pubblica delle Autorità indipendenti