Cutting red tape: il 6 novembre il simposio del Regulatory Policy Committee

I governi hanno bisogno di concentrare i propri sforzi nella riduzione del red tape e nel miglioramento dell’ambiente entro cui operano imprese e cittadini. Ma quali sono le direzioni verso cui far confluire le strategie di riforma della regolazione?

Le sfide che si presentano ai policy makers sono ormai globali e le risposte non è affatto detto che non lo siano. Il programma del simposio organizzato dall’Ocse per il 6 novembre 2009 ha lo scopo di discutere due aspetti strategici della better regulation: il coinvolgimento dei cittadini e le analisi quantitative come leve per il successo delle riforme; la cooperazione internazionale come campo su cui promuovere la compatibilità delle regole e la riduzione dei gap tra regolazioni.

Il simposio è organizzato dal Regulatory Policy Committee, creato dal consiglio dell’Ocse il 22 ottobre 2009 per assistere i Paesi membri e non membri nella costruzione delle riforme della regolazione.

About Carolina Raiola

Carolina Raiola è consulente Formez PA per l’attività di comunicazione istituzionale e di consultazione pubblica realizzata dall’Ufficio per la semplificazione del Dipartimento della funzione pubblica. Per l’Osservatorio fa ricerca sulla consultazione pubblica delle Autorità indipendenti