AVCP: avviata la consultazione on line sul regolamento AIR e VIR

Avcp_logoÈ da poco attiva sul sito dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici la consultazione pubblica sui contenuti del regolamento in materia di AIR e VIR, non ancora definito in forma di articolato, che l’AVCP si avvia ad adottare in coerenza con la normativa nazionale e l’esperienza di altre autorità amministrative indipendenti. In particolare, le nuove competenze attribuite all’Autorità (relative al contrasto ai fenomeni collusivi, predisposizione di bandi-tipo, qualificazione degli operatori economici per la partecipazione alle procedure di gara, determinazione dei prezzi di riferimento), hanno indotto la stessa a considerare l’opportunità di dotarsi di metodi proceduralizzati per l’adozione dei propri atti regolamentari.

Fino al 5 settembre 2013 cittadini, associazioni, imprese e tutti i soggetti interessati possono dunque partecipare alla definizione delle linee portanti dell’intervento, destinato ad affiancarsi o a integrare il Regolamento sulla Disciplina della partecipazione ai procedimenti di regolazione dell’Autorità, già in vigore da fine 2011.

Nel documento sottoposto a consultazione, l’AVCP illustra i contenuti dei diversi articoli che dovrebbero comporre il regolamento, richiedendo ai partecipanti di fornire un commento, utilizzando come tracce le domande indicate dalla stessa Autorità.

Queste, in sintesi, le principali questioni sulle quali si ritiene opportuno ricevere osservazioni:

  • si condivide l’ipotesi che l’AIR venga condotta esclusivamente per quelle materie per le quali l’Autorità ha un potere di intervento e che non riguardano decisioni che hanno esclusivamente un impatto interno o comunque limitato per il mercato?
  • si condivide l’ipotesi di limitare la realizzazione di una AIR estesa unicamente a quegli interventi che prevedono maggiori ambiti di intervento da parte dell’Autorità e con un elevato impatto?
  • si ritiene utile calendarizzare i procedimenti che l’Autorità intende sottoporre ad AIR e VIR?
  • si ritiene che il Regolamento del 2011 sulle modalità di partecipazione agli atti di regolazione dell’Autorità necessiti di revisioni?
  • quali elementi dovrebbero essere sempre presenti nelle relazioni AIR e VIR?

La consultazione telematica sulla nuova disciplina si configura come un modello pdf compilabile on line, costituito da due parti: la prima finalizzata a raccogliere informazioni anagrafiche sui partecipanti a fini statistici; la seconda di consultazione vera e propria, attraverso cui i soggetti interessati possono inviare una valutazione di non più di 10.000 battute sui contenuti del regolamento. Al termine della consultazione, è prevista la pubblicazione dei commenti ricevuti, in forma anonima qualora i partecipanti l’abbiano richiesto per motivate esigenze di riservatezza.

Vai al documento di consultazione

(di Simona Morettini)