ANVUR, a pubblica consultazione il bando VQR 2004-2010

La qualità della regolazione entra anche nelle agenzie indipendenti. È il caso della consultazione pubblica telematica aperta il 27 luglio dall’ANVUR (la nuova Agenzia di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca istituita con la legge 24 novembre 2006, n. 286) sulla bozza preliminare del bando Valutazione della Qualità della Ricerca per il periodo 2004-2010. Condotta in forma di notice and comment, la procedura di consultazione fornisce ai soggetti appartenenti alla comunità scientifica la possibilità di inviare all’Agenzia,  tramite mail, osservazioni e proposte sul documento entro il 12 settembre 2011.

Al fondo dell’operazione, gli obiettivi sono due. Il primo (e principale) è assicurare trasparenza al processo di formulazione dei nuovi criteri per la valutazione dei risultati della ricerca scientifica in Italia. In secondo piano scivola, invece, l’intenzione di aprire ai soggetti interessati l’iter di definizione del provvedimento: la consultazione pubblica telematica è stata infatti aperta dall’agenzia soltanto a valle del processo di policy making, e ai soggetti interessati è stato esplicitamente suggerito (nel messaggio informativo recante le istruzioni per la partecipazione) di inoltrare osservazioni che non contestino l’impianto strutturale della bozza.

Le istruzioni per partecipare e lo schema di provvedimento sono disponibili sul sito ufficiale dell’ANVUR.

About Carolina Raiola

Carolina Raiola è consulente Formez PA per l’attività di comunicazione istituzionale e di consultazione pubblica realizzata dall’Ufficio per la semplificazione del Dipartimento della funzione pubblica. Per l’Osservatorio fa ricerca sulla consultazione pubblica delle Autorità indipendenti