AIR preliminare e finale. Due nuovi casi dalla Banca d’Italia

Sono state pubblicate nel mese di dicembre le relazioni relative a due analisi d’impatto svolte dalla Banca d’Italia in materia di esposizioni scadute e/o sconfinanti e in materia di attività di rischio delle banche e dei gruppi bancari nei confronti dei soggetti collegati.

Le due relazioni sono riferibili a due diversi momenti del ciclo decisionale della Banca centrale.

Nel caso della disciplina delle esposizioni deteriorate, il documento è una relazione AIR preliminare pubblicata in occasione della prima consultazione. In tale relazione la Banca d’Italia simula l’impatto sul sistema bancario italiano delle modifiche regolamentari previste dalla Commissione europea in recepimento del pacchetto CRD IV delle regole prudenziali di Basilea 3.

La relazione relativa alle attività di rischio è invece un’analisi di impatto integrativa, pubblicata al momento dell’emanazione della normativa. Tale relazione si sofferma su alcuni aspetti attuativi non esaminati in occasione della prima consultazione e integra dunque l’AIR preliminare effettuata in precedenza sullo stesso tema.

Per approfondimenti sugli aspetti procedurali dell’AIR in Banca d’Italia si veda la scheda di approfondimento disponibile a questo link.

About Carolina Raiola

Carolina Raiola è consulente Formez PA per l’attività di comunicazione istituzionale e di consultazione pubblica realizzata dall’Ufficio per la semplificazione del Dipartimento della funzione pubblica. Per l’Osservatorio fa ricerca sulla consultazione pubblica delle Autorità indipendenti